Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Consulta Giovanile di Colorno

Hai gestito, partecipato o hai info su questo processo? Integra le informazioni

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo non certificato

Anno di avvio

Anno di chiusura

2023

Durata (mesi)

12

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Colorno

Partecipanti

Singoli cittadini

Territorio Interessato

Mappa

media/odp_files/comune_colorno.jpg
Colorno

Caratteristiche

Ambito di intervento

Tipo di partecipazione

Partecipazione volontaria

Codecisione

Design del processo partecipativo

Approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 29 maggio 2023 con deliberazione n. 27 il Regolamento della Consulta Giovanile di Colorno. La Consulta Giovanile svolge un'attività propositiva e consultiva per il Consiglio Comunale e la Giunta e contribuisce alla determinazione delle politiche giovanili e delle scelte amministrative operate in questo settore mediante apposite proposte, pareri, rilievi e raccomandazioni, nel pieno rispetto delle funzioni di indirizzo e di programmazione di competenza degli organi politici del Comune. La Consulta Giovanile è composta da tutti coloro che ne vorranno far parte per espressa richiesta che abbiano un’età compresa fra i 16 ed i 35 anni e che siano residenti nel Comune di Colorno o che abbiano con il territorio comunale un rapporto qualificato per ragioni di lavoro, di studio o in genere per motivi che comportino un vincolo reale e duraturo con lo stesso.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche e strumenti digitali

No

Presenza femminile rilevata

Non indicato o dato non disponibile nelle fonti consultate

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile nelle fonti consultate

Conciliazione tempi di vita e lavoro

Non indicato o dato non disponibile nelle fonti consultate

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

offrire ai giovani l'opportunità di esprimere le proprie idee, di presentare proposte concrete e non vincolanti all'Amministrazione comunale, con la quale instaurare un rapporto sinergico di confronto; favorire l’educazione alla legalità ed alla vita democratica e alla pace; promuovere iniziative ed attività, dibattiti ed incontri, che coinvolgano la realtà giovanile del Comune di Colorno; prendere parte ai processi di programmazione e implementazione dei progetti legati alle politiche giovanili; raccogliere informazioni sulle tematiche giovanili attraverso ricerche autonome o con l'eventuale supporto delle strutture comunali; collaborare con le Associazioni e/o gli Enti che operano nel territorio comunale a contatto con la realtà giovanile nell’organizzazione e nella promozione di eventi, di attività culturali e creative, di iniziative sportive e ricreative, di iniziative legate alla tutele ambientale, di iniziative di solidarietà, di occasioni che favoriscano l’aggregazione giovanile e lo sviluppo di relazioni all’interno della comunità locale; proporre iniziative tese ad interpretare e prevenire il disagio giovanile; mantenere i giovani informati sui temi loro riguardanti, fornendo assistenza alla realizzazione dei loro progetti; creare occasioni di condivisione delle conoscenze ed esperienze derivanti dagli scambi internazionali dei giovani e sviluppa nei ragazzi la consapevolezza della dimensione europea della propria cittadinanza.

Risultati Attesi

Istituzione della consulta di giovani come strumento per favorire l’inclusione delle nuove generazioni e la partecipazione attiva

Documenti di proposta partecipata approvati al termine del processo

No

Livello di partecipazione

PROGETTAZIONE PARTECIPATA

Indice di partecipazione

12 / 30

Premialità Tecniche

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio Partecipazione
Data ultima modifica: 03/07/2023