Regione Emilia-Romagna

Energie in Appennino

Hai gestito, partecipato o hai info su questo processo? Integra le informazioni

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo non certificato

Anno di avvio

Anno di chiusura

2023

Durata (mesi)

12

Gestione di Processo

Indirizzo

Via Giardini, 15, 41026 Pavullo nel Frignano

Titolari della decisione

Unione dei Comuni del Frignano

Soggetti esterni

AESS / Comune di Montese / Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale / Unione Comuni Distretto Ceramico / Unione Terre di Castelli

Partecipanti

Singoli cittadini

Territorio Interessato

Mappa

media/odp_files/2613.jpg
Fanano / Fiumalbo / Frassinoro / Guiglia / Lama Mocogno / Marano Sul Panaro / Montecreto / Montefiorino / Montese / Palagano / Pavullo Nel Frignano / Pievepelago / Polinago / Prignano Sulla Secchia / Riolunato / Serramazzoni / Sestola / Zocca

Caratteristiche

Ambito di intervento

Tematica specifica

Tipo di partecipazione

Partecipazione volontaria

Codecisione

Design del processo partecipativo

Il progetto ha come obiettivo quello di preparare il terreno per l’attivazione di Comunità Energetiche Rinnovabili (CER) sul territorio dell’Appennino modenese, che coinvolge 18 Comuni. Un percorso di co-progettazione che coinvolgerà i cittadini e le cittadine di 18 comuni dell'Appennino modenese, che decideranno di partecipare ad incontri mirati ad informare e preparare il territorio all’attivazione di Comunità Energetiche Rinnovabili. Le CER possono costituire un volano per incrementare processi di rigenerazione territoriale e creazione di servizi di comunità in territori caratterizzati da fenomeni di spopolamento, con benefici economici, sociali e ambientali. Soprattutto nelle cosiddette “Aree interne” è fondamentale attuare soluzioni innovative che favoriscano la coesione sociale e la gestione comune delle risorse, in ottica di una transizione ecologica giusta ed equa. Anche i fondi del PNRR lavorano in questa direzione, destinando ai paesi sotto i 5.000 abitanti fondi per la costituzione delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). Il progetto ha come ente capofila l’Unione dei Comuni del Frignano (Modena) in partenariato con l’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico, l’Unione Terre di Castelli, l’Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Centrale e il Comune di Montese. All’interno del progetto AESS supporterà i 18 comuni montani dell’Appennino modenese con esperti tecnici e facilitatori. Dopo la fase di raccolta dati relativi agli edifici pubblici di ciascun Comune e la produzione di uno studio di fattibilità per almeno un edificio pubblico in ogni Comune, i risultati verranno presentati alla cittadinanza attraverso incontri su tutto il territorio, rivolti a: descrivere in breve il funzionamento di una CER; fare affondi tematici sul funzionamento di una CER; presentare il progetto e lo studio di fattibilità rispetto al Comune di riferimento; raccogliere domande e curiosità; raccogliere manifestazioni di interesse a partecipare. Il progetto Energie in Appennino è finanziato dal bando “Italia Domani-Modena” di Fondazione di Modena, che sostiene gli Enti Locali nell’elaborazione dei progetti da candidare ai finanziamenti in ambito locale, nazionale o europeo. Sono stati tenuti15 incontri, con presentazione del masterplan a giugno 2023. E' stato attivato un form on line per la manifestazione di interesse a partecipare alla CER.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche e strumenti digitali

Strumenti digitali utilizzati

form on line

Presenza femminile rilevata

Non indicato o dato non disponibile nelle fonti consultate

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile nelle fonti consultate

Conciliazione tempi di vita e lavoro

Non indicato o dato non disponibile nelle fonti consultate

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni)

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

sviluppare studi di fattibilità su fotovoltaico e biomassa forestale per ciascun Comune; sviluppare un masterplan per ciascun Comune; raccogliere l’interesse da parte della cittadinanza; contribuire alla transizione ecologica e alla generazione di benefici per tutto il territorio.

Risultati Attesi

Stesura del progetto e ricerca bandi

Documenti di proposta partecipata previsti

No

Documenti di proposta partecipata approvati al termine del processo

No

Livello di partecipazione

PROGETTAZIONE PARTECIPATA

Indice di partecipazione

21 / 30

Premialità Tecniche

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio Partecipazione
Data ultima modifica: 25/12/2023