Regione Emilia-Romagna

Contratto di Fiume del Torrente Uso

Hai gestito, partecipato o hai info su questo processo? Integra le informazioni

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo non certificato

Anno di avvio

Anno di chiusura

2018

Durata (mesi)

12

Gestione di Processo

Indirizzo

Piazza Ganganelli, Santarcangelo di Romagna, RN, Italia

Titolari della decisione

Comune di Borghi / Comune di Poggio Torriana / Comune di Santarcangelo Di Romagna / Comune di Sogliano Al Rubicone / Regione Emilia-Romagna

Partecipanti

Gruppi di cittadini (non specificati) / Singoli cittadini / Soggetti privati (non specificati)

Territorio Interessato

Mappa

archive/1131_MappaImpatto.jpg
Borghi / Sogliano Al Rubicone / Santarcangelo Di Romagna / Poggio Torriana

Caratteristiche

Ambito di intervento

Tipo di partecipazione

Partecipazione regolata da norme di settore

Normativa di riferimento

Previsto dal Piano distrettuale di gestione delle acque dell’Autorità di bacino del Po e disciplinato dal testo di legge sul Collegato ambientale.

Codecisione

Utilizzo di piattaforme tecnologiche e strumenti digitali

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

L’obiettivo è quello di definire assieme un percorso di lavoro che veda nel corso d’acqua un elemento identitario per il futuro della vallata, capace di conciliare i vari utilizzi della risorsa idrica e del territorio.

Risultati Attesi

Conservazione di una buona qualità dell’ecosistema fluviale, sicurezza idraulica, tutela del patrimonio paesaggistico e naturalistico e crescita economica sostenibile, attraverso l’individuazione di scelte e azioni di medio e lungo periodo.

Documenti di proposta partecipata approvati al termine del processo

No

Livello di partecipazione

PROGETTAZIONE PARTECIPATA

Indice di partecipazione

10 / 30

Premialità Tecniche

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio partecipazione su documentazione regionale

Dettagli o note sulle fonti utilizzate

La pagina http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/notizie-dai-siti/2017/torrente-uso-istituzioni-e-privati-insieme-per-la-gestione-condivisa-di-risorse-idriche-e-territorio da cui sono state tratte alcune informazioni sul processo non è più attiva. Il processo è stato segnalato nell'ambito del monitoraggio interno della Regione Emilia-Romagna sui processi partecipativi regionali
Data ultima modifica: 19/12/2023