Roma Decide per il Decoro Urbano. Bilancio Partecipativo di Roma Capitale 2019

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Roma (RM) - Roma Capitale

Caratteristiche

Ambito di intervento

Assetto Istituzionale

Tematica specifica

Bilancio partecipativo

Anno di avvio

2019

Fasi del percorso

Le proposte di intervento, presentate dai residenti a Roma e da coloro che in città studiano o lavorano, sono state pubblicate sul portale istituzionale di Roma Capitale e hanno raccolto sostegni fino al 21 luglio. Quelle che hanno ottenuto almeno il 5% dei sostegni complessivamente ricevuti dai progetti dello stesso ambito territoriale sono state ammesse alla fase di valutazione da parte di un Tavolo dell’Amministrazione. Al fine di valorizzare ulteriormente la partecipazione dei cittadini, la Giunta Capitolina ha successivamente ammesso all’esame del Tavolo anche una proposta ogni 1.000 adesioni (calcolate per difetto), secondo l’ordine delle singole graduatorie territoriali e di quella intermunicipale.

Territorio Interessato

Roma

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Con il Bilancio Partecipativo di Roma Capitale i cittadini e l'Amministrazione decidono insieme, per la prima volta, come investire 20 milioni di euro su tutto il territorio per la tutela del decoro urbano.

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Crediti

Processo segnalato da

Segnalazione web Nazionale

Segnalato da Persona

Redazione Osservatorio Partecipazione
Data ultima modifica: 16/04/2020
torna all'inizio del contenuto