Percorso di consultazione sullo Statuto e la struttura organizzativa del futuro Comune di Fiscaglia

CertificatoFinanziato

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo certificato e finanziato

Data inizio

19/12/2013

Data fine

30/07/2014

Durata (mesi)

7

Richiesta e concessione della proroga

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Massa Fiscaglia / Comune di Migliarino / Comune di Migliaro

Soggetto beneficiario dei contributi

Comune di Migliarino

Soggetti esterni

Area SpA / Punto 3 - Progetti per lo sviluppo sostenibile

Partecipanti

Ascom / AUSER / Confesercenti / Gruppo Idea Comune / Gruppo intercomunale dei giovani profrusione / Sindacato Pensionati Italiani - SPI - CGIL / Singoli cittadini

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Sindaco del Comune di Migliarino

Mappa di Impatto

archive/20131261535440.551.jpg

Ambito di intervento

Assetto Istituzionale

Tematica specifica

Fusione di Comuni

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Altre iniziative

Tipo di partecipazione

Regolata da statuti o atti deliberativi

Codecisione

Numero persone partecipanti (stimate o effettive)

68

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

Si

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Maschile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Si

Note alla presenza femminile

Trattandosi del coinvolgimento nel processo principalmente di soggetti come dipendenti delle precedenti amministrazioni o di associazioni di categoria, non si è rivelato necessario prestare una particolare attenzione alla conciliazione dei tempi vita/lavoro.

Anno di avvio

2013

Anno di chiusura

2014

Fasi del percorso

incontri per coinvolgere tutti i dipendenti delle amministrazioni: - due Incontri con complessivi 4 gruppi di lavoro tematici (gestiti in focus group) con presentazione dei risultati e discussione finale in plenaria; - un world cafè con referenti di aree di intervento diverse preceduto da testimonianze di fusioni di Comuni da altri territori (provenienti dalla Regione E-R o dalla Toscana). Incontri per coinvolgere i cittadini: - due incontri pubblici condotti per piccoli gruppi con presentazione dei risultati e discussione finale in plenaria. Agli incontri pubblici aperti alla cittadinanza sarà data,in aggiunta alla partecipazione con interventi verbali, la possibilità di lasciare contributi scritti attraverso post it e fogli A5 su pannelli predisposti alla raccolta. Incontri per coinvolgere un gruppo di alunni delle scuole secondarie di primo grado e il Consiglio comunale dei ragazzi di Migliarino Incontro con tecnica del world café sui temi discussi nel percorso. La selezione dei partecipanti al world cafè è concordata con i dirigenti scolastici delle scuole di Migliarino e di Massa Fiscaglia e basata sui principi di inclusione di genere, culture, abilità, età.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

No

Costo del processo

15.000,00 €

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni)

Territorio Interessato

Massa Fiscaglia / Migliarino / Migliaro

Tecniche di Partecipazione

World Cafè

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

- Produrre indicazioni per la struttura amministrativa futura che sia il frutto di analisi e confronto tra dipendenti, tecnici e cittadini, - Predisporre momenti e spazi di conoscenza e di confronto tra i dipendenti dei tre distinti Comuni per agevolare la costituzione della futura struttura amministrativa comunale

Risultati Attesi

- Documento di proposta partecipativa che contenga la raccolta elaborata dei risultati del percorso consultativo; - una accresciuta conoscenza e consapevolezza da parte dei dipendenti sulle questioni da affrontare per la fusione; - una prima formazione mirata . per i dipendenti sui metodi di democrazia deliberativa e partecipativa utilizzabili in futuro all'interno della vita amministrativa del nuovo Comune; - un coinvolgimento dei cittadini sulle scelte da operare in tema di funzionamento della macchina amministrativa e riorganizzazione dei servizi.

Documenti condivisi

Documenti finali condivisi con il soggetto titolare della decisione

Documento di proposta partecipata

Upload Documento finale condiviso

Risultati conseguiti

Risultati attesi e risultati conseguiti: - Un documento di proposta partecipativa che contenga la raccolta elaborata dei risultati del percorso consultativo. Risultato raggiunto. - Una accresciuta conoscenza e consapevolezza da parte dei dipendenti sulle questioni da affrontare per la fusione; Risultato raggiunto. - Una prima formazione mirata per i dipendenti sui metodi di democrazia deliberativa e partecipativa utilizzabili in futuro all’interno della vita amministrativa del nuovo Comune; Risultato raggiunto. - Un coinvolgimento dei cittadini sulle scelte da operare in tema di funzionamento della macchina amministrativa e riorganizzazione dei servizi. Risultato raggiunto in parte. Il coinvolgimento esterno è avvenuto solo nei confronti delle forme associative del territorio e delle Pro Loco. La Giunta comunale, insediata nella prima settimana del mese di luglio 2014, ha ritenuto di dover agire progressivamente, prevedendo un incontro partecipativo rivolto alle sole associazioni. Il progetto si è concluso il 30 luglio.

Indice di partecipazione

21 / 24

Livello di partecipazione

EMPOWERMENT

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Anno della certificazione

2013

Sollecitazione realtà sociali

Adeguata sul territorio: gruppo intercomunale dei giovani per la fusione / comitato tecnico scientifico/ AUSER Migliaro /Ass volontariato Migliarino e Massa Fiscaglia. Mappatura stakeholders

Modalità di inclusione

Organizzazione spazi di confronto e di formazione per dipendenti e cittadini

Tavolo di Negoziazione

Referenti gruppi di lavoro / ex sindaci / rappresentanti dipendenti / scuola/ rappresentanti cittadini. Il Tdn ha il compito di accompagnare il percorso, discutere le criticità, rapportarsi con il percorso istituzionale di fusione

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Apertura

focus group / world café / incontri pubblici

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Chiusura

incontro pubblico di restituzione poi TdN

Modalità di comunicazione dei risultati del processo

sito, conferenza stampa, fb,brochure

Sintesi della valutazione regionale

Progetto certificato dal Tecnico di garanzia ai sensi dell’art. 8 lettera b) della LR n. 3/2010

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Anno Finanziamento

2013

Importo finanziato dal Bando

15.000,00 €

Tipologia di Soggetto proponente

Comune con popolazione superiore a 5.000 abitanti

Settore Premiante

Fusione di Comuni

Accordo

No

Istanze

No

Petizioni

No

Altre manifestazioni di interesse (articoli di giornale, blog, ecc.)

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Cofinanziamento

No

Processo in zone terremotate

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Allegati

Scheda progetto e/o allegati

20141241557200.Comune Migliarino progetto con integrazioni.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

2014551411190.Comune Fiscaglia rimodulazione progetto.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

201411111550350.Comune Fiscaglia Relazione finale.pdf /

Documento di proposta partecipata e/o relativi allegati

201481158180.Comune Fiscaglia DocPP.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

2014551411420.Comune Fiscaglia autorizzazione proroga.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

201411111550120.Comune Fiscaglia Validazione DocPP.pdf

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio partecipazione su documentazione regionale

Dettagli o note sulle fonti utilizzate

Il sito di progetto http://195.62.166.245/fiscaglia/common/AmvDocumentoInfo.do?ID=165&REV=0&MVSZ=75 non è più disponibile
Data ultima modifica: 12/02/2020
torna all'inizio del contenuto