Laboratori partecipativi di prevenzione del danno sismico

CertificatoFinanziato

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo certificato e finanziato

Data inizio

13/12/2012

Data fine

13/06/2013

Durata (mesi)

6

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Ferrara

Soggetto beneficiario dei contributi

Comune di Ferrara

Soggetti esterni

ENEA / Shigeru Satoh laboratory (University of Waseda, Tokyo) / Telestense / Università degli Studi di Ferrara

Partecipanti

Singoli cittadini

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Sindaco - Laboratorio Urbano (soggetto proponente il progetto al bando regionale 2012)

Indirizzo

Piazza del Municipio, 2, 44121 Ferrara

Mappa di Impatto

archive/2012101164110.422.jpg

Ambito di intervento

Territorio

Tematica specifica

Riqualificazione urbana

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Altre iniziative

Tipo di partecipazione

Regolata da statuti o atti deliberativi

Codecisione

Numero persone partecipanti (stimate o effettive)

90

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

No

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Si

Note alla presenza femminile

Attenzione particolare alla componente femminile, tramite l'organizzazione incontri in tempi adeguati alla conciliazione delle attività

Anno di avvio

2012

Anno di chiusura

2013

Fasi del percorso

Fase 1 Condivisione percorso, primo incontro TdN; fase 2 Svolgimento percorso: 2a l'area campione, 2b gli aggregati urbani, 2c soluzioni le priorità e gli interventi, 2d conclusione; fase 3 Impatto sulla decisione. Tutte le proposte e raccomandazioni emerse durante il percorso sono state valutate e riorganizzate dagli specialisti e dal Gruppo di progetto nella bozza del Documento conclusivo di proposta partecipata, presentato al quarto e ultimo Laboratorio e che i cittadini presenti hanno avuto il compito di discutere, integrare e condividere. Il Documento li ha rappresentati davanti alla Giunta Comunale e all’ultimo Tavolo di Negoziazione svolto nel mese di giugno 2013.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

Costo del processo

20.000,00 €

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni) / Moderatori (Esterni)

Territorio Interessato

Ferrara

Tecniche di Partecipazione

EASW (European Awarness Scenario Workshop)

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Individuare criticità e soluzioni per la prevenzione del danno sismico

Risultati Attesi

Sensibilizzazione e informazione sui temi oggetto del percorso partecipato; progettazione condivisa del percorso partecipato; partecipazione attiva di alcune componenti della realtà sociale; scambio e condivisione di informazioni e di riflessioni tra i cittadini; aumentata capacità operativa di intervento degli abitanti; proposta di miglioramento del Regolamento Urbanistico Edilizio in termini di adeguamento sismico

Documenti condivisi

Documenti finali condivisi con il soggetto titolare della decisione

Documento di proposta partecipata

Upload Documento finale condiviso

Risultati conseguiti

Le proposte emerse sono il risultato di un vero e proprio lavoro di co-progettazione. Inaspettato soprattutto l’apporto in tal senso del tavolo di negoziazione, che si è dimostrato un valido strumento di sviluppo e controllo di quanto si stava elaborando. Il numero degli incontri laboratoriali e la loro frequenza è rimasta inalterata. E’ variata invece la quantità degli incontri pubblici. Dei tre incontri pubblici previsti a totale organizzazione dell’Urban Center, è stata realizzata soltanto una visita guidata. L’ Urban Center ha però collaborato e contribuito allo svolgimento e promozione di altre iniziative sul tema (Conferenze e Mostre ad un anno dal sisma) dal carattere affine, se non addirittura coincidente, con quelle previste. Associazioni e altre espressioni culturali del territorio sono entrate a far parte del percorso partecipato soprattutto nella seconda fase di elaborazione delle proposte e alcune di esse hanno poi preso parte all’ultimo tavolo di negoziazione, per il proseguimento di quanto emerso. Le proposte emerse dal percorso partecipato sono state raccolte dagli uffici competenti della pubblica amministrazione, incidendo nella prossima programmazione delle iniziative e attività pubbliche da portare avanti.

Indice di partecipazione

23 / 24

Livello di partecipazione

EMPOWERMENT

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Anno della certificazione

2012

Sollecitazione realtà sociali

Generico, non specificato

Modalità di inclusione

Selezione indiretta se i partecipanti sono troppo numerosi

Tavolo di Negoziazione

Prevista la costituzione nella prima fase del percorso. Il TdN elabora i temi e le modalità di conduzione degli incontri, valuta gli obiettivi da raggiungere, i risultati e gli sviluppi del percorso, un incontro del TdN precede ogni fase

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Apertura

Laboratori (avvio, analisi e soluzioni), gruppi di discussione

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Chiusura

EASW, con votazioni in plenaria

Modalità di comunicazione dei risultati del processo

Comunicazione diretta, blog e social network, punti di ascolto attivo itineranti, pagine web sito Laboratorio urbano di Ferrara

Sintesi della valutazione regionale

Progetto certificato dal Tecnico di garanzia ai sensi dell’art. 8 lettera b) della LR n. 3/2010

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Anno Finanziamento

2012

Importo finanziato dal Bando

20.000,00 €

Tipologia di Soggetto proponente

Comune con popolazione superiore a 5.000 abitanti

Settore Premiante

Ricostruzione

Accordo

Si

Istanze

No

Petizioni

Si

Altre manifestazioni di interesse (articoli di giornale, blog, ecc.)

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Monitoraggio del processo partecipativo

Permanenza dei 'portavoce dei laboratori' come 'facilitatori urbani', monitorano l'impatto del DocPP nel RUE, per circa 6 mesi fino a variazioni nel RUE.

Cofinanziamento

No

Processo in zone terremotate

Si

Allegati

Scheda progetto e/o allegati

20121021314450.Comune Ferrara progetto.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

2013521138330.RELAZIONE INTERMEDIA.PDF /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211326110.Relazione intermedia Allegato 1 sintesi progetto per satoh laboratory.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211326580.Relazione intermedia Allegato 3 sintesi del progetto 06-11-2013.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211327120.Relazione intermedia Allegato 4 verbale incontro 06-11-2013.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211327260.Relazione intermedia Allegato 5 presentazione in circoscrizione 19-12-2013.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211327390.Relazione intermedia Allegato 6 presentazione convegno ENEA.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211327520.Relazione intermedia Allegato 7 resoconto 1 tavolo negoziazione.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

2013521132870.Relazione intermedia Allegato 8 scheda progetto 05-02-2013.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211328200.Relazione intermedia Allegato 9 lettera per abitanti.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211328330.Relazione intermedia Allegato 10 Lab1_Report integrale.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20135211328530.Relazione intermedia Allegato 11 quaderno.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20138141125580.Comune Ferrara relazione finale.pdf /

Report / Materiali di gestione del processo

201361792390.resoconto-sintetico-laboratorio-4.pdf /

Documento di proposta partecipata e/o relativi allegati

20137311158320.Docpp TECNICO DI GARANZIA_Ferrara.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

2013731120270.130703 Comune Ferrara Validazione DocPP.pdf

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio partecipazione su documentazione regionale

Dettagli o note sulle fonti utilizzate

sono stati aperti anche i seguenti blog: http://terremotoferrara.wordpress.com/laboratori-partecipati-prevenzione-sisma/ e http://prevenzionesismica.wordpress.com/
Data ultima modifica: 01/02/2020
torna all'inizio del contenuto