Processo partecipativo e Town Meeting: lo statuto per la convivenza e la democrazia partecipativa nella città metropolitana di Bologna

CertificatoFinanziato

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo certificato e finanziato

Data inizio

13/11/2012

Data fine

30/06/2014

Durata (mesi)

19

Gestione di Processo

Soggetto beneficiario dei contributi

Comune di Bologna

Titolari della decisione

Comune di Bologna

Soggetti esterni

Associazione intercomunale Valle dell'Idice / Nuovo Circondario Imolese / Unione Alto Reno / Unione Comuni Terre di Pianura / Unione dei Comuni dell'Appennino Bolognese / Unione dei Comuni Valle del Reno, Lavino e Samoggia / Unione di Comuni Valle del Samoggia / Unione Granaglione-Porretta Terme / Unione Reno Galliera / Unione Savena-Idice / Unione Terre d'acqua / Urban center Bologna (ora Fondazione per l'innovazione urbana)

Partecipanti

Associazione Agorà dei mondi / Associazione Candidamente / Associazione Centro Antartide / Associazione Orlando / Associazione Salviamo la Costituzione / Comitati Dossetti / COSPE onlus / Esse non esse / Forum III settore provincia Bologna / ISREBO / Istituto De Gasperi / Singoli cittadini

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Sindaco - Laboratorio Urbano

Indirizzo

Piazza Maggiore, 6, 40124 Bologna

Mappa di Impatto

odp_files/citta_metropolitana_bologna.jpg

Ambito di intervento

Assetto Istituzionale

Tematica specifica

Riassetto istituzionale / Unione di Comuni

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Altre iniziative

Tipo di partecipazione

Regolata da statuti o atti deliberativi

Codecisione

Numero persone partecipanti (stimate o effettive)

1500

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

Non indicato o dato non disponibile

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Non indicato o dato non disponibile

Anno di avvio

2012

Anno di chiusura

2014

Fasi del percorso

Ad accompagnare la complessità del progetto, lo Staff di progetto ha messo in campo un Comitato di Ricerca-azione e un Comitato scientifico. Il Comitato di Ricerca Azione è presieduto da Marinella Sclavi ed è composto da 30 persone, 15 di laboratorio Urbano e 15 in rappresentanza di semplici cittadini, generi e culture differenti e di provenienza da diverse aree della città metropolitana, in rappresentanza del più vasto arco di posizioni possibile. Avrà quindi il compito di dar voce ai territori, fornire metodologie per tradurre le proposte in linee guida e selezionare gli inviti all'Electronic Town Meeting. Verificherà altresì che il TdN rifletta le posizioni emerse nel corso dell'ETM attraverso il gruppo di elaborazione. Il Comitato scientifico, cui parteciperanno esperti indipendenti da Laboratorio Urbano, renderà disponibili informazioni e competenze che aiutino la qualità della discussione e l'individuazione delle linee guida per ottenere decisioni improntate a criteri di consenso informato. Sarà composto da 11 membri e coordinato da un membro che si coordinerà al Comitato di Ricerca-azione e agli organismi previsti dal bando regionale.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

Costo del processo

25.000,00 €

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni) / Moderatori (Esterni)

Territorio Interessato

Anzola Dell'Emilia / Argelato / Baricella / Bentivoglio / Bologna / Borgo Tossignano / Budrio / Calderara Di Reno / Camugnano / Casalecchio Di Reno / Casalfiumanese / Castel D'Aiano / Castel Del Rio / Castel Di Casio / Castel Guelfo Di Bologna / Castello D'Argile / Castel Maggiore / Castel San Pietro Terme / Castenaso / Castiglione Dei Pepoli / Crevalcore / Dozza / Fontanelice / Gaggio Montano / Galliera / Granarolo Dell'Emilia / Grizzana Morandi / Imola / Lizzano In Belvedere / Loiano / Malalbergo / Marzabotto / Medicina / Minerbio / Molinella / Monghidoro / Monterenzio / Monte San Pietro / Monzuno / Mordano / Ozzano Dell'Emilia / Pianoro / Pieve Di Cento / Sala Bolognese / San Benedetto Val Di Sambro / San Giorgio Di Piano / San Giovanni In Persiceto / San Lazzaro Di Savena / San Pietro In Casale / Sant'Agata Bolognese / Sasso Marconi / Vergato / Zola Predosa / Valsamoggia / Alto Reno Terme

Tecniche di Partecipazione

OST (Open Space Technology) / Outreach / Town Meeting / World Cafè

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Coinvolgere i cittadini in una trasformazione di grande portata l'istituzione della Città Metropolitana di Bologna; consentire ad un'ampia schiera di realtà territoriali di contribuire ad elaborare una visione comune di Bologna, contribuire a stabilire un patto di convivenza, contribuire e ridurre la differenza di genere

Risultati Attesi

Redazione di un documento di proposta partecipata con indicazioni e indirizzi pe la stesura dello Statuto della città metropolitana.

Documenti condivisi

Documenti finali condivisi con il soggetto titolare della decisione

Documento di proposta partecipata

Upload Documento finale condiviso

Risultati conseguiti

Alcuni risultati conseguiti: Il 25 maggio 2013 si è tenuta l’iniziativa aperta a tutti i cittadini articolata nella forma dello Spazio Aperto (Open Space Technology).

Indice di partecipazione

21 / 24

Livello di partecipazione

EMPOWERMENT

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Anno della certificazione

2012

Sollecitazione realtà sociali

E' previsto un articolato programma di coinvolgimento della cittadinanza e delle istituzioni locali

Modalità di inclusione

Attività di outreach; interviste ad attori significativi, Open-space tematici; attività di formazione anche per preparare volontari/facilitatori; world café; realizzazione del Town Meeting

Tavolo di Negoziazione

Già costituito, composto dai referenti dell'ente titolare, dai soggetti aderenti, include le realtà sociali che hanno aderito ed aderiranno al progetto (associazioni locali, gruppi informali, comitati). Ruolo: Condivisione progetto, (modalità di) selezione membri cdp, definire criteri partecipanti al Town Meeting con riguardo alla componente non sorteggiata, selezione dei temi e contenuti proposte alle deliberazioni del T.M., approvazione delle diverse posizioni in campo nella guida del T.M

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Apertura

OST e incontri dislocati nel territorio

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Chiusura

Town meeting

Modalità di comunicazione dei risultati del processo

Sito dedicato, volantini, brochure, social network

Sintesi della valutazione regionale

Progetto certificato dal Tecnico di garanzia ai sensi dell’art. 8 lettera b) della LR n. 3/2010

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Anno Finanziamento

2012

Importo finanziato dal Bando

20.000,00 €

Tipologia di Soggetto proponente

Soggetto privato non onlus

Settore Premiante

Politiche del Territorio

Accordo

Si

Istanze

No

Petizioni

No

Altre manifestazioni di interesse (articoli di giornale, blog, ecc.)

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Comitato di Pilotaggio

Previsto, la composizione è ridefinita dal TnD

Monitoraggio del processo partecipativo

Vengono mantenuti attivi il comitato di pilotaggio e il gruppo di azione-ricerca

Cofinanziamento

Si

Percentuale Cofinanziamento

20%

Processo in zone terremotate

No

Allegati

Scheda progetto e/o allegati

20147301442220.121022 Scheda progetto.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20147301447560.laboratorio urbano richiesta proroga.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

20147301448470.130708 relazione intermedia LabUrbano.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

2014730145720.130718 Lettera_Tecnico_Garanzia_RER.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

201481151460.Relazione finale al 30 giugno 2014.pdf /

Documento di proposta partecipata e/o relativi allegati

20147301457260.140701 TM_Documento_Proposta_Partecipata.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

2014730150450.risposta a nota del 18luglio2013.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

201473015140.Laboratorio urbano validazione DocPP.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

20147301454330.LabUrb proroga gennaio 2013.pdf /

Altri documenti

20147301458210.DETERMINA 409 ESECUTIVA CON ALLEGATO.pdf

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio partecipazione su documentazione regionale

Dettagli o note sulle fonti utilizzate

Il sito di processo http://www.bolognametropolitana.org/ non è più disponibile
Data ultima modifica: 25/08/2020
torna all'inizio del contenuto