Progetto Studio Fusione – Unione dei Comuni Valle del Samoggia

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo non certificato

Durata (mesi)

12

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Unione di Comuni Valle del Samoggia

Soggetti esterni

Comune di Bazzano / Comune di Castello Di Serravalle / Comune di Crespellano / Comune di Monteveglio / Comune di Savigno / Università degli Studi di Bologna

Partecipanti

Gruppi di cittadini (non specificati) / Singoli cittadini / Soggetti privati (non specificati)

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

sindaci dei comuni di:Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno

Indirizzo

Via Guglielmo Marconi, 70, 40050 Castello di Serravalle

Mappa di Impatto

archive/2015729165470.322.jpg

Ambito di intervento

Assetto Istituzionale

Tematica specifica

Fusione di Comuni

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Altre iniziative

Tipo di partecipazione

Non regolata

Codecisione

No

Numero persone partecipanti (stimate o effettive)

62

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

Non indicato o dato non disponibile

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Non indicato o dato non disponibile

Anno di avvio

2011

Anno di chiusura

2012

Fasi del percorso

Studio di fattibilità Fusione; Focus Group (62 partecipanti); Incontri territoriali e Incontri pubblici; Approvazione atti deliberativi dei Comuni in merito a "Art. 8 Legge Regionale 24/1996 - Istanza per iniziativa legislativa per l'istituzione di nuovo Comune a seguito di Fusione dei Comuni di Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

No

Figure Professionali

Altre (Esterni)

Territorio Interessato

Bazzano / Castello Di Serravalle / Crespellano / Monteveglio / Savigno

Tecniche di Partecipazione

Focus Group

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Presentare lo studio di fattibilità alla cittadinanza e arrivare alla fusione dei cinque comuni con i contributi dei tavoli istituzionali e degli incontri con tecnici, dipendenti, cittadini, associazioni, consulte, sindacati e volontariato.

Risultati Attesi

Un processo condiviso dalla cittadinanza di riordino territoriale che ridefinisce i confini amministrativi di più comuni e ne fonde le strutture di servizio e di rappresentanza

Documenti condivisi

No

Indice di partecipazione

9 / 24

Livello di partecipazione

CONSULTAZIONE

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio Partecipazione
Data ultima modifica: 15/02/2020
torna all'inizio del contenuto