Tavolo Permanente di garanzia per il Piano provinciale rifiuti di Modena

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo non certificato

Durata (mesi)

36

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Provincia di Modena

Partecipanti

Gruppi di cittadini (non specificati) / Soggetti privati (non specificati)

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Consiglio Provinciale - Area Ambiente e Sviluppo sostenibile

Mappa di Impatto

archive/2012615000000.003.jpg

Ambito di intervento

Ambiente

Tematica specifica

Gestione dei rifiuti

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Procedura amministrativa (compresa programmazione e pianificazione)

Tipo di partecipazione

Regolata da statuti o atti deliberativi

Codecisione

No

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

Non indicato o dato non disponibile

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Non indicato o dato non disponibile

Anno di avvio

2005

Anno di chiusura

2008

Fasi del percorso

Istituzione del Tavolo di Garanzia; Approvazione di un Regolamento di gestione; Funzionamento stabile del Tavolo di Garanzia tramite incontri periodici; attualmente i lavori del tavolo sono temporaneamente sospesi per motivi logistici.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

No

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni) / Mediatori (Esterni)

Territorio Interessato

Bastiglia / Bomporto / Campogalliano / Camposanto / Carpi / Castelfranco Emilia / Castelnuovo Rangone / Castelvetro Di Modena / Cavezzo / Concordia Sulla Secchia / Fanano / Finale Emilia / Fiorano Modenese / Fiumalbo / Formigine / Frassinoro / Guiglia / Lama Mocogno / Maranello / Marano Sul Panaro / Medolla / Mirandola / Modena / Montecreto / Montefiorino / Montese / Nonantola / Novi Di Modena / Palagano / Pavullo Nel Frignano / Pievepelago / Polinago / Prignano Sulla Secchia / Ravarino / Riolunato / San Cesario Sul Panaro / San Felice Sul Panaro / San Possidonio / San Prospero / Sassuolo / Savignano Sul Panaro / Serramazzoni / Sestola / Soliera / Spilamberto / Vignola / Zocca

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Garantire modalità attive di partecipazione ed informazione ai cittadini nelle attività di gestione dei rifiuti di competenza provinciale.

Risultati Attesi

Trovare un ambito di dialogo comune tra amministrazioni competenti, enti di controllo, gestori, cittadini e comitati locali, altre organizzazioni di rappresentanza del sistema economico e garantire il monitoraggio dell'attuazione del Piano Provinciale di Gestione dei rifiuti.

Documenti condivisi

Documenti finali condivisi con il soggetto titolare della decisione

Verbali incontri del Tavolo

Upload Documento finale condiviso

Risultati conseguiti

Discussione attiva sulle diverse tematiche inerenti la gestione dei rifiuti a livello locale. Confronto diretto con i comitati critici nei confronti del termovalorizzatore. Mantenimento della comunicazione tra le diverse parti convenute, in luogo di una relazione esclusivamente di contrapposizione reciproca.

Indice di partecipazione

12 / 24

Livello di partecipazione

EMPOWERMENT

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio Partecipazione

Dettagli o note sulle fonti utilizzate

La pagina http://www.provincia.modena.it/page.asp?IDCategoria=7&IDSezione=816&ID=46087 da cui sono state tratte le informazioni sul processo non è più disponibile
Data ultima modifica: 19/11/2020
torna all'inizio del contenuto