Ribaltiamo la strada/la strada alla ribalta: via Giuseppe Petroni

Processo

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Bologna

Soggetti esterni

Architetti di Strada / Garbo - Giovani Architetti Bologna

Partecipanti

Singoli cittadini

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Quartiere San Vitale (con la collaborazione della “Casa dell’Architettura sostenibile”)

Indirizzo

Piazza Maggiore, 6, 40124 Bologna

Mappa di Impatto

archive/2012711169420.298.jpg

Ambito di intervento

Territorio

Tematica specifica

Riqualificazione urbana

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Progetto

Tipo di partecipazione

Non regolata

Codecisione

No

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

Non indicato o dato non disponibile

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Non indicato o dato non disponibile

Anno di avvio

2012

Anno di chiusura

2015

Fasi del percorso

Il percorso, durato quasi 3 anni, è stato articolato in varie fasi ed ha compreso delle interviste ai commercianti e ai residenti, un laboratorio di partecipazione in cui sono stati coinvolti residenti, commercianti e studenti oltre all’amministrazione comunale, due incontri serali rispettivamente con i residenti e con i commercianti e un rilievo fotografico e di destinazione d’uso dei piani terra della Via. Il Laboratorio di partecipazione nasce nell'ambito del Green Social Festival. Nel corso di un mese (Aprile 2012), cittadini e professionisti sono stati invitati a depositare le proprie proposte nella forma e con l’approfondimento che ritenessero più opportuni, nella “Buca delle proposte e delle idee” posizionata in via Giuseppe Petroni. All’apertura del Green Social Festival (2-5 maggio 2012) sono stati raccolti i materiali nel contenitore-buca ed esposti su pannelli. Un gruppo di giovani architetti soci di GArBo (Giovani Architetti di Bologna) del Festival ha elaborato una prima proposta progettuale di riqualificazione, integrando i suggerimenti dei residenti con interviste a commercianti e frequentatori della via. Gli elaborati che sintetizzano i lavori del workshop sono stati esposti presso la sede del Quartiere San Vitale per tutto il mese di maggio. A conclusione di questa fase, in un incontro aperto alla cittadinanza, sono state discusse con il Consiglio di Quartiere San Vitale, le proposte ricevute. Il 4 febbraio 2015 è stato presentato il Progetto di riqualificazione di Via Petroni. Il progetto è la prima conclusione del lungo percorso di progettazione partecipata, che ha coinvolto gli stakeholders nel tentativo di riabilitare l’immagine di una delle più belle strade del centro storico di Bologna.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

No

Figure Professionali

Moderatori (Esterni)

Territorio Interessato

Bologna

Tecniche di Partecipazione

Interviste e questionari strutturati

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Il laboratorio di progettazione aperta e partecipata si pone l'obiettivo di avviare un percorso partecipato per la riqualificazione di via Petroni, su cui potere convogliare impegni e possibili risorse publiche e private.

Risultati Attesi

Raccogliere suggerimenti, annotazioni e suggestioni da parte di cittadini per elaborare proposte progettuali di riqualificazione di Via Petroni da discutere con il Consiglio del quartiere San Vitale per individuare quella più interessante, convincente e fattibile.

Documenti condivisi

No

Risultati conseguiti

Progettazione di un restyling della strada secondo le esigenze e le problematiche emerse nel corso del processo partecipativo.

Indice di partecipazione

9 / 24

Livello di partecipazione

CONSULTAZIONE

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio Partecipazione
Data ultima modifica: 18/02/2020
torna all'inizio del contenuto