Al cuore della città - Riqualificazione e gestione partecipata ex mercato coperto di Bagnacavallo

CertificatoFinanziato

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo certificato e finanziato

Data inizio

15/01/2020

Data fine

31/03/2021

Durata (mesi)

14

Richiesta e concessione della proroga

Gestione di Processo

Soggetto beneficiario dei contributi

Comune di Bagnacavallo

Titolari della decisione

Comune di Bagnacavallo

Soggetti esterni

CNA / confartigianato / Confcommercio / Confederazione Italiana Agricoltori - CIA / Confesercenti / Rete di imprese "Bagnocavallo fa centro"

Partecipanti

Singoli cittadini

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Area Cultura, Comunicazione e Partecipazione

Mappa di Impatto

odp_files/comune_bagnacavallo.jpg

Ambito di intervento

Territorio

Tematica specifica

Riqualificazione urbana

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Altre iniziative

Tipo di partecipazione

Non regolata

Codecisione

Numero persone partecipanti (stimate o effettive)

150

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

No

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Non indicato o dato non disponibile

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Si

Note alla presenza femminile

Servizio di babysitteraggio durante gli incontri

Anno di avvio

2020

Anno di chiusura

2021

Fasi del percorso

FASE 1 condivisione del percorso: nel mese di gennaio con i firmatari dell'accordo formale saranno condivise le modalità di avvio del percorso, il testo del questionario da somministrare ai cittadini e il cronoprogramma. L'obiettivo è quello di condividere il programma di lavoro e le modalità di somministrazione del questionario. FASE 2 svolgimento del processo - apertura: nel mese di febbraio si avvierà la somministrazione dei questionari, saranno costituiti il Tavolo di Negoziazione e il Comitato di garanzia locale e saranno raccolte le adesioni ai laboratori. Nei mesi di marzo e aprile si svolgeranno i laboratori di discussione partecipata. L'obiettivo è quello di fare un quadro dello stato dell'arte sul centro storico e delle aspettative sull'utilizzo del mercato coperto, per coinvolgere poi il maggior numero di persone possibile nella discussione. FASE 2bis svolgimento del processo - chiusura: alla fine del mese di aprile si svolgeranno l'Open Space e la successiva elaborazione del Documento di Proposta Partecipata. L'obiettivo è quello di mettere a sistema tutte le sollecitazioni pervenute e le proposte dei partecipanti, per arrivare alla redazione di un documento che riporti le proposte concrete di co-gestione e progetti pilota che potranno essere avviati in via sperimentale già nel corso dei mesi successivi alla chiusura del processo. I risultati saranno presentati in un evento pubblico da svolgersi fra fine maggio e giugno 2020. FASE 3 impatto sul procedimento amministrativo/ decisionale: il Documento di Proposta Partecipata sarà presentato alla Giunta e al Consiglio comunale entro giugno 2020. L'obiettivo è quello di consegnare all'ente titolare della decisione un documento che possa essere utile strumento di lavoro per codificare l'attività di co-gestione dello spazio dell'ex mercato coperto. Per ragioni dovute alla pandemia Covid19, la Giunta regionale con propria delibera n. 734 del 25 giugno 2020 ha prorogato di complessivi 83 giorni il termine per la chiusura di tutti i processi partecipativi finanziati con il Bando 2019 approvato con delibera n. 1247/2019 (https://partecipazione.regione.emilia-romagna.it/news/normali/news-2020/novita-per-i-progetti-finanziati-dal-bando-2019).

Impatto della situazione di emergenza sanitaria COVID19 sul processo

Processo modificato a causa della situazione di pandemia COVID19

Modifiche intervenute a causa della situazione di pandemia COVID19

L'iniziativa era stata avviata con una call pubblica. Successivamente doveva essere svolto un questionario tramite il coinvolgimento degli esercizi commerciali e sarebbero poi dovuti partire gli incontri di laboratorio. Il questionario è stato svolto completamente on line ed è stato compilato da quasi duecento persone. Successivamente sono stati organizzati tre incontri di approfondimento online (attualmente in corso e visibili sul canale YouTube del Comune di Bagnacavallo). Terminati gli incontri online, si tornerà alla modalità in presenza per la realizzazione dei laboratori di quartiere.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

Descrizione strumenti digitali

Apertura di un gruppo di discussione via internet per coloro che non possono partecipare agli incontri de visu; Utilizzo di piattaforme per “incontri a distanza” (zoom, teams, jitsy, lifesize, eccetera)

Costo del processo

15.000,00 €

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni)

Territorio Interessato

Bagnacavallo

Tecniche di Partecipazione

OST (Open Space Technology)

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Gli obiettivi del processo partecipativo sono: - coinvolgere le associazioni di categoria, gli imprenditori e i cittadini nella definizione delle destinazioni d'uso dell'ex mercato coperto - elaborare una proposta di riqualificazione e co-gestione dello spazio - stimolare la propositività e la creatività locali per definire alcuni progetti sperimentali di utilizzo - estendere la proposta di valorizzazione e promozione a tutto il centro storico, in chiave sia turistica che commerciale - favorire un'occasione di crescita collettiva e di autoformazione creando momenti di scambio di idee e competenze - creare un'occasione di riflessione comune sull'importanza della rigenerazione urbana e della partnership pubblico-privato nel recupero urbanistico e nella rivitalizzazione dei centri storici

Risultati Attesi

I risultati attesi del processo partecipativo sono: - documento di proposta di riqualificazione e co-gestione del mercato coperto - definizione di alcuni progetti pilota - elaborazione di una campagna di promo-valorizzazione del centro storico finalizzata alla produzione di materiale di comunicazione alla luce degli esiti del percorso (mappe, pieghevoli, piano di visite guidate e/o attività aperte al pubblico e ai turisti)

Documenti condivisi

Documenti finali condivisi con il soggetto titolare della decisione

Documento di proposta partecipata

Upload Documento finale condiviso

Risultati conseguiti

I risultati attesi del processo partecipativo erano: - elaborare un documento di proposta di riqualificazione e co-gestione del mercato coperto - definire alcuni progetti pilota - elaborare di una campagna di promo-valorizzazione del centro storico finalizzata alla produzione di materiale di comunicazione alla luce degli esiti del percorso (mappe, pieghevoli, piano di visite guidate e/o attività aperte al pubblico e ai turisti). Tutti e tre gli obiettivi sono stati raggiunti. In particolare il tavolo dedicato alla Gestione ha definito le linee guida per la gestione dell’ex mercato coperto come spazio ibrido polifunzionale e ha avanzato alcune proposte di sperimentazione che saranno realizzate nel corso dell’estate 2021 non appena le disposizioni anti covid-19 lo permetteranno. Il tavolo tecnico del turismo ha invece elaborato il progetto esperienziale “Benvenuti a Bagnacavallo” che sarà sperimentato nella primavera/estate 2021.

Indice di partecipazione

22 / 24

Livello di partecipazione

EMPOWERMENT

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Anno della certificazione

2019

Sollecitazione realtà sociali

Il percorso prevederà una fase di iscrizione alle attività di laboratorio di discussione partecipata, ma la porta sarà sempre tenuta aperta e chiunque vorrà portare il proprio contributo nelle forme che riterrà opportune. Eventuali soggetti sociali organizzati in associazioni non ancora inclusi nel processo o comitati che dovessero costituirsi dopo l'attivazione dello stesso saranno contattati direttamente dallo staff di progetto per un confronto sul processo stesso finalizzato al loro coinvolgimento nelle modalità che riterranno opportune.

Modalità di inclusione

Si rinvia a sezioni Strumenti DDDP apertura e chiusura

Tavolo di Negoziazione

I referenti individuati dai soggetti sottoscrittori dell'Accordo formale faranno parte del primo nucleo del TdN. Al momento della presentazione pubblica del progetto saranno poi raccolte ulteriori adesioni, in modo che ne facciano parte anche alcuni referenti delle principali associazioni culturali cittadine e alcuni liberi cittadini. L'obiettivo è che il TdN sia composto da circa 15 persone, rappresentative dei portatori di interesse coinvolti, e il numero è flessibile per consentire a chiunque voglia partecipare di essere incluso.

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Apertura

Fase di apertura Somministrazione di un questionario ai cittadini, formazione di gruppi di discussione partecipata che elaborino i dati emersi dai questionari alla presenza di facilitatori, apertura di un gruppo di discussione via internet per raggiungere anche quanti non potranno partecipare direttamente ai lavori.

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Chiusura

Fase di chiusura Open Space Technology aperto a tutta la cittadinanza e successiva giornata di progettazione partecipata per formalizzarne i risultati ed evento pubblico finale di presentazione alla cittadinanza. Costituzione di un gruppo di discussione ristretto per l'elaborazione del Documento di Proposta Partecipata.

Modalità di comunicazione dei risultati del processo

I risultati del processo partecipativo saranno divulgati attraverso: - presentazione al Consiglio comunale - presentazione nel corso di un incontro pubblico - pubblicazione sul Notiziario comunale e sul sito del progetto - produzione di materiale di comunicazione cartaceo ex post (mappe, pieghevoli e quant'altro si ritenesse utile in base agli esiti del percorso).

Sintesi della valutazione regionale

Conforme ai criteri di qualità tecnica di cui all’art. 17 della L.R. n. 15/2018, e ai requisiti stabiliti nell’allegato 1 alla Deliberazione di Giunta regionale n. 1247 del 22/07/2019

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Anno Finanziamento

2019

Importo finanziato dal Bando

7.500,00 €

Tipologia di Soggetto proponente

Comune con popolazione superiore a 5.000 abitanti

Settore Premiante

Modelli collaborativi per lo sviluppo sostenibile e per la progettazione e riqualificazione di spazi urbani pubblici o privati ad uso pubblico, anche improntati alla cooperazione e co-gestione dei beni comuni urbani

Accordo

Si

Istanze

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Petizioni

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Altre manifestazioni di interesse (articoli di giornale, blog, ecc.)

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Comitato di garanzia locale

Il Comitato di garanzia locale sarà nominato nel corso del primo Tavolo di Negoziazione e ne faranno parte tre membri da esso individuati. Supervisionerà tutte le fasi del processo, rapportandosi con lo staff, e avrà facoltà di convocare il TdN nel caso lo ritenesse necessario.

Monitoraggio del processo partecipativo

Successivamente alla conclusione del processo si darà mandato al Comitato di Garanzia locale di tenere rapporti con lo staff di progetto per monitorare lo stato di avanzamento delle decisioni assunte dal Comune di Bagnacavallo a seguito del documento di proposta partecipata per il successivo avvio di progetti sperimentali. Dopo la presentazione al consiglio comunale sarà inoltre organizzato un incontro fra l'Amministrazione comunale e il Tavolo di Negoziazione per entrare più nel dettaglio del Documento di Proposta Partecipata. Saranno inoltre istituiti momenti di incontro periodici fra i referenti dei progetti pilota e lo staff di progetto. A 6 mesi dell'avvio dei progetti pilota si riconvocherà il TdN per una verifica dell'andamento e per concordare con l'Amministrazione le modalità di formalizzazione della co-gestione dell'ex mercato coperto.

Cofinanziamento

Si

Percentuale Cofinanziamento

50%

Processo in zone terremotate

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Attività di formazione – forme di sviluppo delle competenze del personale coinvolto

Descrizione delle attività di formazione

Il progetto prevede forme di sviluppo delle competenze del personale coinvolto sia attraverso la partecipazione agli incontri con gli architetti promossi nell'ambito del progetto sia grazie alla frequentazione di corsi di formazione promossi da Sibec (Scuola nazionale per la formazione alla gestione condivisa dei beni comuni) da individuarsi non appena sarà disponibile il calendario dei corsi 2020. Nel caso non dovessero essere attivati corsi utili si richiederà, anche in accordo con la Regione, la realizzazione di un corso in house per il personale del Comune di Bagnacavallo interessato al processo.

Allegati

Scheda progetto e/o allegati

comune bagnacavallo progetto.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

media/comune bagnacavallo relazione finale.pdf /

Documento di proposta partecipata e/o relativi allegati

media/comune bagnacavallo docpp.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

media/comune bagnacavallo validazione docpp.pdf

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio partecipazione su documentazione regionale

Dettagli o note sulle fonti utilizzate

Le informazioni su modifiche causa COVID19 sono tratte dal progetto regionale Ri-partecipiamo
Data ultima modifica: 22/05/2021
torna all'inizio del contenuto