“Misano in Comune”, percorso di partecipazione per la revisione e integrazione del Regolamento Comunale che regola la partecipazione dei cittadini.

CertificatoFinanziato

Processo

Stato di avanzamento

Concluso

Natura Processo

Processo certificato e finanziato

Data inizio

27/10/2016

Data fine

27/04/2017

Durata (mesi)

6

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Misano Adriatico

Soggetto beneficiario dei contributi

Comune di Misano Adriatico

Soggetti esterni

Università degli Studi di Ferrara

Partecipanti

AGESCI / Associazione di prom ozione sociale IO CENTRO / Associazione tennis dilettantistica Misano Out / AUSER / Comitato Cittadino di Scacciano / Cooperativa Sociale Eudè / Liceo Linguistico San Pellegrino / Singoli cittadini

Caratteristiche

Struttura responsabile del processo

Alberto Rossini, Comune Misano AdriaticoResponsabile di progetto

Mappa di Impatto

archive/1045_MappaImpatto.jpg

Ambito di intervento

Assetto Istituzionale

Tematica specifica

Normativa locale

Attività istituzionale correlata al processo di partecipazione

Atti normativi (percorso di adozione di)

Tipo di partecipazione

Non regolata

Codecisione

Numero persone partecipanti (stimate o effettive)

1000

Tra i soggetti partecipanti si registra la presenza femminile

Si

Riscontro della prevalenza di genere fra i partecipanti

Nessuna prevalenza

Conciliazione con tempi di vita e lavoro dei partecipanti nella gestione del processo

Si

Anno di avvio

2016

Anno di chiusura

2017

Fasi del percorso

Il processo partecipativo si svilupperà attraverso attività di ascolto che promuovano la condivisione delle conoscenze, attività di co-progettazione e approfondimento sui principi e sulla struttura del Regolamento, per poi giungere a un’attività di sperimentazione/simulazione che palesi il ventaglio di possibili forme di collaborazione tra cittadini e pubblica amministrazione, previste dal regolamento. Il percorso partecipativo terminerà con un Forum Pubblico nel quale saranno presentati i risultati del progetto, le linee guida condivise per il “Nuovo Regolamento per la Partecipazione e la Collaborazione” e le fasi successive del percorso di partecipazione che seguirà l’elaborazione di PSC e RUE.

Utilizzo di piattaforme tecnologiche, metodologie e strumenti digitali

Costo del processo

9.400,00 €

Figure Professionali

Facilitatori (Esterni) / Moderatori (Esterni)

Territorio Interessato

Misano Adriatico

Tecniche di Partecipazione

Focus Group / World Cafè

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Il percorso di partecipazione “Misano in Comune” è finalizzato alla revisione e integrazione del Regolamento Comunale per la Partecipazione dei cittadini e costituisce la prima fase di un progetto di partecipazione più ampio che seguirà tutte le fasi di elaborazione del nuovo Piano Strutturale e del RUE, per i quali è in corso di redazione il Quadro Conoscitivo. A partire dal regolamento vigente e in vista della redazione dei nuovi strumenti urbanistici, la finalità del percorso “Misano in Comune” è quella di costruire uno strumento-quadro per la partecipazione che, comprendendo sia gli aspetti “materiali” della partecipazione che quelli immateriali, operi una sintesi e una revisione della normativa sulla partecipazione, facilitandone la comprensione e il suo utilizzo da parte di tutta la cittadinanza.

Risultati Attesi

Definire una Mappa degli attori presenti sul territorio, valutando per ognuno: l’interesse in relazione al progetto / piano, l’effetto del progetto sull’interesse dell’attore, il possibile ruolo dell’attore nelle varie fasi del progetto, il livello di collaborazione con l’ente e con gli altri attori. Costruire una carta condivisa del territorio, indirizzata ad individuare le forme di partecipazione già presenti sul territorio e le aree, gli spazi e i servizi che potrebbero essere oggetto di pratiche di collaborazione tra cittadini e amministrazione. Costituire un gruppo intersettoriale di persone, selezionate all’interno della struttura comunale. Definire principi e linee guida condivise in base ai quali modificare e integrare il Regolamento sulla partecipazione dei Cittadini. Definire alcuni progetti pilota di partecipazione e collaborazione per l’implementazione del Regolamento.

Documenti condivisi

Documenti finali condivisi con il soggetto titolare della decisione

Documento di proposta partecipata

Upload Documento finale condiviso

Risultati conseguiti

I risultati attesi sono stati sostanzialmente raggiunti

Indice di partecipazione

22 / 24

Livello di partecipazione

EMPOWERMENT

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Anno della certificazione

2016

Sollecitazione realtà sociali

La mappatura degli attori del territorio costituisce la prima attività del progetto. Questa fornirà un quadro della comunità e sarà lo strumento che consentirà di verificare che la composizione del Tavolo di Negoziazione rispecchi la realtà sociale di Misano. Soggetti organizzati. Il Comune di Misano contatterà i soggetti organizzati – i sottoscrittori dell’accordo formale, gli attori individuati in fase di mappatura e altri che dovessero palesarsi dopo l’avvio del percorso - attraverso gli indirizzari di tutti i settori del Comune mediante forme di sollecitazione diretta, quali email e telefono. Parallelamente e allo stesso modo, tutti i soggetti sottoscrittori dell’accordo formale diffonderanno le comunicazioni ai propri contatti. Si prevede inoltre di estendere il coinvolgimento a tutti i settori del Comune e curare gli inviti in forma mirata. Quanto ai soggetti non organizzati, attraverso attività e strumenti di sollecitazione indiretta, si cercherà di coinvolgere ampia parte della cittadinanza.Particolare attenzione verrà posta al coinvolgimento delle categorie a rischio di esclusione, sia in fase di comunicazione del progetto (utilizzando vari mezzi per garantirne il più ampio accesso), che in fase di svolgimento. Per questo il percorso di partecipazione alterna attività di dialogo e di approfondimento ad attività più ludiche e pratiche, che non richiedano necessariamente il parlare in pubblico.

Modalità di inclusione

Agli incontri pubblici potranno partecipare i singoli cittadini, tutte le realtà organizzate, i gruppi informali anche costituti successivamente all’avvio del percorso.

Tavolo di Negoziazione

Il TdN costituisce lo strumento di indirizzo e di controllo di tutte le fasi del percorso partecipativo e dovrà verificare il raggiungimento degli obiettivi e dei risultati prefissati, il corretto coinvolgimento della cittadinanza, l’efficacia del piano della comunicazione. Il Tavolo di Negoziazione sarà inoltre lo spazio di mediazione e sintesi delle diverse istanze emerse durante il percorso partecipativo al fine della redazione di un Documento di Proposta Partecipata quanto più condiviso. Infine, il TdN farà da tramite tra cittadini e pubblica amministrazione, verificando il recepimento formale da parte del Comune dei risultati del percorso partecipativo.

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Apertura

La fase di apertura è quella della condivisione delle conoscenze. Misano in Frames è un'attività che mira a coinvolgere gli studenti degli Istituti Superiori di Misano in un concorso per la realizzazione di un video. Durante il forum pubblico di apertura verranno presentati ai cittadini gli obiettivi del percorso partecipato, i tempi e le modalità di partecipazione. Inizialmente, verranno presentati mediante materiale grafico di immediata comprensione, alcuni esiti delle analisi sviluppate in sede di Quadro Conoscitivo.

Strumenti di DDDP adottati nello svolgimento del processo - Chiusura

La fase di chiusura o fase propositiva costituisce il nucleo del percorso di partecipazione. Attraverso vari momenti di confronto (world cafè e focus group) si arriverà alla definizione condivisa dei principi, della struttura e delle finalità del Regolamento dei Beni Comuni.

Modalità di comunicazione dei risultati del processo

Il piano della comunicazione parte da alcuni principi, rispetto ai quali sono state definite le specifiche azioni di comunicazione, in relazione agli obiettivi prefissati, agli attori da coinvolgere e alle risorse disponibili: a) promuovere una comunicazione interattiva, puntuale e precisa; b) utilizzare diversi strumenti per raggiungere più persone; c) monitorare l’efficacia della comunicazione e i bisogni informativi emergenti; d) dare la possibilità anche ai “non partecipanti” di mantenersi aggiornati rispetto all’evoluzione del processo.

Sintesi della valutazione regionale

Conforme ai criteri di qualità tecnica di cui all’art. 13 della L.R. n. 3/2010, e ai requisiti stabiliti nell’allegato 1 alla Deliberazione di Giunta regionale n. 979/2016

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Anno Finanziamento

2016

Importo finanziato dal Bando

3.740,00 €

Tipologia di Soggetto proponente

Comune con popolazione superiore a 5.000 abitanti

Settore Premiante

Elaborazione di regolamenti comunali e progetti di revisione statutaria

Accordo

Si

Istanze

Si

Petizioni

No

Altre manifestazioni di interesse (articoli di giornale, blog, ecc.)

Si

Monitoraggio del processo partecipativo

Affinché il monitoraggio ex-post sia effettivo, immediatamente dopo la conclusione del percorso partecipativo, verrà: - Pubblicato l’atto formale di impegno da parte del Comune nei confronti degli esiti del progetto; - Istituito formalmente un “Gruppo di Monitoraggio” ristretto, composto da alcuni dei componenti del TdN e dei partecipanti al percorso; - Concordata una calendarizzazione di incontri tra “Gruppo di Monitoraggio” e la Pubblica Amministrazione; - Concordato tra “Gruppo di Monitoraggio” e Ente comunale l’organizzazione di alcuni eventi pubblici finalizzati alla promozione delle diverse forme di partecipazione e di Cittadinanza Attiva e alla presentazione delle attività avviate in questo senso dalla cittadinanza.

Cofinanziamento

Si

Percentuale Cofinanziamento

60%

Processo in zone terremotate

Non prevista come premialità nel bando di riferimento

Allegati

Scheda progetto e/o allegati

20169141244350.Comune Misano Adriatico 2016 progetto.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

Comune Misano relazione intermedia.pdf /

Relazioni del Soggetto Titolare

Comune Misano Relazione finale.pdf /

Documento di proposta partecipata e/o relativi allegati

Comune Misano DocPP.pdf /

Validazione del Tecnico di garanzia

Comune Misano validazione DocPP.pdf

Crediti

Processo segnalato da

Osservatorio partecipazione su documentazione regionale
Data ultima modifica: 25/02/2020
torna all'inizio del contenuto