Casa della cittadinanza attiva

Gestione di Processo

Titolari della decisione

Comune di Misilmeri (PA)

Caratteristiche

Ambito di intervento

Assetto Istituzionale

Tematica specifica

Cittadinanza attiva e beni comuni

Anno di avvio

2019

Anno di chiusura

2019

Fasi del percorso

Il Comune ha approvato il Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani e territoriali con deliberazione del Consiglio Comunale del 16 maggio 2017. Il Regolamento è stato il coronamento di un intenso e virtuoso processo di diffusione a livello locale dei temi della cura e gestione dei beni comuni, arena pubblica in cui il cittadino smette i panni passivi di chi subisce le scelte che "piovono" dall'alto e diventa attore propositivo di azioni sussidiarie all'amministrazione pubblica. In attuazione, vengono presentati per l’approvazione i patti di collaborazione già approvati e quelli in corso. Questi ultimi saranno via via pubblicati nel loro divenire affinché chiunque, singolo o riunito in associazioni, possa dare il suo personalissimo contributo o unirsi all'azione suggerita dai proponenti i diversi patti di collaborazione

Territorio Interessato

Misilmeri

Obiettivi e Risultati

Obiettivi

Il Comune di Misilmeri intende sostenere, in armonia con le previsioni dello Statuto comunale, la collaborazione dei cittadini con l’Amministrazione per la creazione della Casa della cittadinanza attiva e la redazione condivisa del regolamento di utilizzo futuro degli spazi del palazzetto

Elementi Correlati alla Certificazione di Qualità del Tecnico di Garanzia

Elementi Correlati all’adesione al Bando Regionale Annuale

Crediti

Processo segnalato da

Segnalazione web Nazionale

Segnalato da Persona

Redazione Osservatorio Partecipazione
Data ultima modifica: 16/04/2020
torna all'inizio del contenuto